Passione. Eleganza. Ricerca della perfezione. Innovazione nel rispetto della tradizione.

Questi sono i punti cardinali della Paolo Scafora. L’attività artigianale della nostra Famiglia comincia negli operosi vicoli di Napoli nel lontano 1956. Da allora disegniamo e realizziamo scarpe di altissima qualità, sia ready-to-wear sia su misura. Ogni giorno diamo nuova linfa ad una tradizione artigiana che va affievolendosi altrove. Le nostre scarpe sono realizzate totalmente a mano da sapienti maestri artigiani, con i quali la nostra Famiglia condivide saldi ideali: passione, impegno, sacrificio, dialogo. Utilizziamo pellami di assoluto pregio, quali vitelli francesi, alligatori e cordovan americani, nonché preziose fodere in cachemere, ermellino e visone. Ciascuna scarpa è cucita secondo gli antichi metodi delle lavorazioni Bologna, Goodyear, Norvegese e Tirolese. Ogni creazione è dipinta a mano ed impreziosita con anticature sofisticate e nuance di rara fattura.

Gennaro Scafora

Primogenito di otto fratelli, Gennaro Scafora nasce a Napoli nel 1942. Fondatore della Paolo Scafora, che prende il nome di uno dei quattro figli, è apprendista di bottega negli operosi vicoli partenopei degli anni Cinquanta. Mostra sin da giovanissimo talento e passione per la lavorazione artigianale delle scarpe, ereditando il lascito paterno e trasmettendolo ai fratelli minori. Negli anni Settanta avvia in proprio un piccolo laboratorio specializzato nella produzione di suole in cuoio. La tenacia ripaga ogni sforzo, ma Gennaro non dimentica il primo amore per l’arte della scarpa fatta a mano. Sarà il figlio Paolo a carpirne i segreti per farne il volano di una nuova affascinante storia.

Gennaro Scafora

Paolo Scafora

Nasce a Napoli nel 1974. Sin da bambino si appassiona alla creazione di scarpe artigianali. Giocando coi fratelli nel laboratorio del padre, viene affascinato dall’odore del cuoio, dai colori dei pellami, dai suoni ritmici ed incalzanti degli arnesi da calzolaio. Durante l’adolescenza, al ritorno da scuola, apprende i metodi della lavorazione artigianale. A vent’anni parte alla volta di Milano per approfondire lo studio delle tecniche di modelleria. Unisce così la manualità all’estro del disegno, realizzando paia su misura la cui eco si diffonde ben presto fuori dall’Italia. Sente allora il bisogno di sperimentare la sua curiosità all’estero, lavorando in numerosi paesi e giungendo fino in Australia. Dopo alcuni anni decide di tornare nella sua Napoli, dove insieme ai suoi fratelli crea il marchio di lusso che porta il suo nome. È l’inizio di una storia ambiziosa, che affonda le sue radici nel laboratorio di famiglia.

Paolo Scafora

Il Laboratorio

Entrare in Laboratorio, sentire il profumo del cuoio, assistere al ticchettio dei martelli e al fruscio delle lesine. Ricordi ed emozioni s’intrecciano. Paolo ed i suoi tre fratelli raccolgono così il testimone del padre Gennaro, giovanissimo apprendista di bottega nella Napoli degli anni Cinquanta. Oggi, la terza generazione tramanda con passione ed abnegazione una tradizione in cui macchinari ed attrezzature industriali sono rigorosamente banditi. Per raggiungere un’elevata produttività ed esaudire le richieste più ardite che giungono da ogni parte del mondo, senza snaturare però la vocazione artigianale, il Laboratorio è diviso in “isole”. Gruppi di artigiani specializzati in una determinata fase riproducono l’artigianalità in “serie”. In ogni scarpa Paolo Scafora c’é; il desiderio di perfezione, l’amore per la tradizione, la voglia di ricercatezza, la cura per il dettaglio. Un’espressione artistica prima ancora che artigianale. Una lunga storia fatta di sensazioni, passioni, creata nel tempo e fatta per durare nel tempo.